Chi Siamo

Home » Chi Siamo

Ramificazioni Festival cresce di anno in anno grazie a un team di 4 giovani talenti calabresi che dopo aver maturato importanti esperienze in giro per l’Italia e all’estero hanno deciso di valorizzare, credere e mettere a disposizione tutte le competenze acquisite sul proprio territorio: la Calabria.

FILIPPO STABILE – FONDATORE E DIRETTORE ARTISTICO

Danzatore e coreografo diplomato presso il centro professionale Ateneo della Danza di Siena diretto da Marco Batti, frequenta il Modem Pro promosso da Scenario Pubblico a Catania, lavorando col coreografo Roberto Zappalà.

All’estero è borsista al Conservatorio di Musica e Danza di Parigi e alla Martha Graham Contemporary School di New York. Inizia la sua carriera da performer nella Michael Mao Dance Company di New York e collabora con la compagnia Balletto di Siena diretta da Marco Batti fino al 2018.

Nel 2013 ottiene il titolo di Tecnico Qualificato all’insegnamento della danza riconosciuto dall’Unione Europea.

Dal 2013 è danzatore e assistente per la compagnia Artemis Danza/Monica Casadei in residenza artistica al Teatro Comunale di Bologna.

Nel 2017 fonda e dirige la sua compagnia CREATE DANZA con la quale, grazie a coreografie di rilievo, come HundredDebussy, Cruda Carne, Trafitto da un raggio di sole, Medi-Terra-Neo, Silenzio a due voci/Procne e Filomela ha calcato teatri in diverse città italiane ed europee.

Nel 2018 è selezionato nel progetto “Azione” studiando con i grandi autori della danza contemporanea italiana, Giorgio Rossi, Raffaella Giordano,Simona Bucci, Roberto Castello, Michele Di Stefano, Marco Mazzoni, Cristina Rizzo.
Coreografo dello spettacolo Ultima Notte di Scolacium; diretto da Cristina Mazzavillani Muti,
commissionato da Armonie d’arte Festival in coproduzione con Ravenna Festival.
A lavorato per: Monica Casadei, Francesco Micheli, Rosetta Cucchi,Roberto Zappalá, Graham
Vick, Ron Howell, Marco Batti, Michael Mao, Cristina Mazzavillani Muti, Micha Van Hoecke, Kazuo
Ono,Fabio Ceresa,Sebastiano Romano,Vittorio Sgarbi, Marco Gandini, Federico Bertolani, Mattia
Agatiello.

• amministrazione@ramificazioni.it

DAMIANO GIORDANO – DIREZIONE ORGANIZZATIVA / PRODUZIONE / DIGITAL CREATOR

Inizia a studiare il mondo della comunicazione fin da bambino. Da sempre la sua passione più grande. Entra in radio a soli 17 anni maturando da subito esperienze nel settore tanto da approdare pochi anni dopo in televisione. Trasferitosi a Torino matura diverse esperienze lavorative in emittenti televisive nazionli come Mediaset e Telelombardia ed emittenti locali come Rete 7 Piemonte e Teleuropa Network da inviato, ufficio stampa, conduttore e presentatore eventi. In radio colleziona altrettante collaborazioni con diverse radio locali tra Calabria, Piemonte e Lombardia.

Ad ampliare ulteriormente le competenze di Damiano Gordano sono i corsi di dizione, teatro e public speaking di rilievo frequentati con professionisti del settore come Roberto Pedicini e Luca Word – per citarne qualcuno – e collaborazioni lavorative con aziende come TIM e Vodafone che hanno contribuito notevolmente ad incrementare le sue competenze in doti comunicative, digital creator, narrazione teatrale, organizzazione del lavoro, team working e marketing strategy.

Mente estroversa e fuori dagli schemi tra radio, televisione e social. Ha sempre pensato che attraverso un microfono si possano creare forti connessioni con la gente. In Ramificazioni Festival curerà tutta la parte organizzativa, logistica, backstage, grafica e digitale.

• comunicazione@ramificazioni.it

• produzione@ramificazioni.it

FRANCESCO RODILOSSO – MANAGEMENT / REDAZIONE / PUBBLICHE RELAZIONI:

Profilo professionale artistico-digitale, inizia il suo percorso artistico in età adolescenziale, dove viene notato dai primi spettacoli da noti professionisti del settore. Ha partecipato a diversi concorsi Nazionali ed Internazionali classificandosi sempre sul podio. All’età di 20 anni viene riconosciuto pubblicamente da Carla Fracci per il suo talento: un incontro che gli ha permesso di avere un confronto con l’Etoile di tutti i tempi e nuovi orizzonti professionali.

Hanno parlato di lui giornali e TV regionali come TV TEN, Corriere della Calabria, LaC News 24 e altri, oltre a reti televisive del Nord Italia.
Inoltre la sua immagine è apparsa in produzioni fotografiche di alto livello artistico in riviste internazionali come Vogue, L’Oeil de la Photographie, Sky Arte, The Artbo, Arte Magazine, Shakespeare Magazine.

Nel 2017 inizia il percorso con la Compagnia Create Danza di Filippo Stabile, dove oltre ad esserne un componente artistico coordina i rapporti istituzionali e le relazioni. Numerose produzioni della compagnia hanno visto esibire Francesco in teatri Europei tra cui le ultime a Tirana in Albania e all’Operà di Stara Zagora in Bulgaria.
Insieme a Create Danza, riconoscimenti alle eccellenze calabresi dal Presidente della Provincia di Cosenza nel 2018.
Solista in diverse produzioni liriche, come ‘La Traviata’ di Andrea Merli, ‘Il Combattimento di Tancredi e Clorinda’ di Daniele Piscopo, ‘Tosca’ di Marco Gandini con Create Danza, e diverse produzioni inedite.

Nel 2019 Francesco compare tra i profili calabresi nel libro “VANTATIVINNE” di Franco Laratta, volume dedicato a talenti calabresi con storie di successo.Francesco, parallelamente al suo percorso artistico, consegue la Laurea Magistrale in Economia Aziendale e Management all’Università della Calabria nel 2018. Da lì ha iniziato la sua carriera a Milano in ambito della digital transformation e strategy come consulente e project manager per multinazionali di varie industry (multiutility, medical e alta moda), gestendo progetti di Data Management Strategy, Ominchannel Technology, Artificial Intelligence e Marketing Automation.

Ad oggi Francesco è basato a Milano e lavora per una delle società più grandi al mondo nella digital consulting, ed è nel team direttivo di Ramificazioni Festival.
La proiezione professionale di Francesco è quella di tornare in Calabria, per poter contribuire allo sviluppo e il successo della sua terra e sposa a pieno l’idea progettuale e professionale di Ramificazioni Festival nel quale curerà tutte le funzioni amministrative e gestionali oltre a relazionarsi con altri esponenti del settore per creare punti di incontro con altre realtà.

amministrazione@ramificazioni.it

comunicazione@ramificazioni.it

ELENA MANDOLITO – ASSISTENTE TECNICA / RESPONSABILE SEGRETERIA:

Danzatrice contemporanea, performer con formazione professionale e conseguimento del diploma presso DAF – Dance Art Faculty di Roma (DAMS. UNESCO. CID).

Elena è molto meticolosa dal punto di vista organizzativo e sociale grazie alla direzione della sua scuola di Danza, Pilates e Poledance che negli anni è cresciuta grazie alle sue intuizioni e dedizione al lavoro. Grazie a queste qualità ha sviluppato negli anni competenze anche in ambito gestionale.

Ha conseguito il diploma di istruttrice di Pilates Matwork presso ISU (Istituto di Scienze Umane di Roma) ed ha portato la Pole dance in Calabria grazie al suo fiuto innovativo e attitudine.

Tra le varie esperienza di spicco possiamo citare collaborazioni con ARTEMIS DANZA di Monica Casadei e Armonie d’Arte Festival con le quali ha danzato per notevoli Opere teatrali tra le quali la Tosca, la Traviata per citarne alcune e con direzioni artistiche di spessore come quelle di Vittorio Sgarbi, Marco Gandini e Cristina Mazzavillani Muti.

Anche lei danzatrice per la compagnia Create Danza.

Elena gestirà tutto l’iter di segreteria e informazioni per Ramificazioni Festival.

• segreteria@ramificazioni.it

Avvia la chat
Ciao 👋
vuoi informazioni sui nostri eventi?